Barriera ignifuga in TNT: supporto tecnico per i tuoi arredi e non solo

Il tessuto non tessuto è un prodotto industriale simile al tessuto, ma realizzato con processi differenti rispetto alla maglieria o alla tessitura. Questo materiale può anche essere impiegato come barriera ignifuga intesa, ad esempio, come Interposto e Interliner ignifugo. 

barriera ignifuga

Pratrivero, azienda leader mondiale nel settore del tessuto non tessuto di tipologia Stitchbond, si è specializzata nella creazione di prodotti ignifughi, seguendo specifiche Certificazioni.

Tutti gli impieghi del TNT come barriera ignifuga?

Il tessuto non tessuto può essere impiegato come barriera ignifuga in diversi ambiti. Nella creazione di materassi, ad esempio, viene utilizzato con la funzione di cover esterna e/o supporto interno. Viene largamente impiegato anche nell’arredamento, soprattutto per divani sfoderabili, accessori e pannelli divisori. Il TNT come interposto, inoltre, trova impiego nel settore pubblicitario, nell’allestimento di fiere, di manifestazioni e stand e nella produzione di tendaggi. In linea generale, questo prodotto industriale permette molteplici utilizzi, anche grazie alle caratteristiche che lo rendono uno dei materiali più ignifughi in circolazione.

Cosa significa classe di reazione al fuoco 1?

La classificazione dei materiali segue, tra le altre, la normativa relativa all’antincendio vigente in Italia. La fonte legislativa è la “Classificazione di reazione al fuoco ed omologazione dei prodotti ai fini della prevenzione incendi”  che determina i criteri di catalogazione dei materiali, tra cui il tessuto non tessuto, rispetto alla loro reazione al fuoco. 

Le classi vanno da 0, che indica un materiale totalmente ignifugo, a 5, ossia un materiale estremamente infiammabile. Tale classificazione segue delle caratteristiche precise: 

  • post-incandescenza; 
  • Zona danneggiata
  • velocità di propagazione delle fiamme;
  • gocciolamento;
  • post-incandescenza.

Secondo queste voci, al TNT barriera ignifuga è stato assegnato un valore di classe 1, il che ne fa una materiale in grado di garantire un livello di protezione molto alto, a differenza di altri tessuti di origine animale o vegetale. 

Il tessuto non tessuto Pratrivero: una barriera ignifuga certificata

I tessuti non tessuti di Pratrivero sono conformi agli standard internazionali di qualità. Tra le numerose certificazioni che i prodotti dell’azienda biellese aiutano a passare, infatti, vi sono proprio quelle legate al materiale ignifugo. 

La famiglia dei Soster®, con marchio registrato, comprende sicuramente una vasta gamma di prodotti ignifughi. Nata per il mercato statunitense, questa linea prodotta da Pratrivero aiuta a passare la norma maggiormente richiesta dal mercato: la 16 CFR 1633. I materiali realizzati con prodotti Soster®, infatti, sono principalmente usati nel settore dei materassi, anche come border.

L’azienda Pratrivero Spa, inoltre, include nel suo ventaglio di proposte diversi articoli pensati per soddisfare esigenze nel mercato dell’ignifugo. Articoli che aiutano a passare altre norme vigenti, quali:

  • Classe 1 Italiana (Certificazione)
  • Omologazione Ministeriale 
  • NFP92-512 Classe M1 (Certificazione)
  • DIN 4102 PARTE 1 Classe B1 (Certificazione)
  • MVSS 302
  • TB 117 PARTE 1 & 2
  • 16 CFR 1633
  • BS 5852:Part2 : 1982 Ignition Source 5 (crib 5) (Certificazione)
  • BS EN 597-1 & 2
  • BS EN 1021 1 filling 1 & 2

Contattaci per ricevere maggiori informazioni sul nostro tessuto non tessuto e su come impiegarlo come barriera ignifuga.